Tel. 011 2165940 - Cell. 347 24 47 473 info@centroricercadanza.it

DANIELE NINARELLO

CORSI:

  • Contemporanea

Daniele Ninarello dopo aver frequentato la Rotterdam Dance Academy ha l’opportunità di danzare con svariati coreografi internazionali come Megumi Nakamura, Tabea Martin, Bruno Listopad, Felix Ruckert , Barbara Altissimo, Meekers Uitgesprokendans , Compagnia Lische, Virgilio Sieni Danza. Dal 2007 porta avanti una propria ricerca coreografica e di movimento sperimentando l’improvvisazione in rapporto ai diversi linguaggi dell’ atto performativo. Presenta le sue crezioni “Coded’uomo”, “Man Size”, “Accendi la luce”, “Impro:Grace”, “Non(leg)azioni”, “God Bless You” in diversi festival di danza contemporanea in Italia e all’estero: La Piattaforma Teatrocoreograficotorinese, Inside/off, D10, Inviti di Sosta Prolungata, Insoliti Festival, Ammutinamenti Vetrina Anticorpi XL, Corpi Urbani, Festiva Es.Terni, Festival Short Formats, progetto euroregionale Mercati Comuni coproduzione Festival Interplay/TPE. Collabora come coreografo nel Colletivo Burak a Spazi per la Danza Contemporanea 2010 (Spazio Piemonte) e con “Man Size” viene selezionato per la sezione IN della Vetrina Anticorpi XL 2010, entrando poi nella lista Explò. Fra il 2010 e il 2011 prende parte ad un progetto di ricerca coreografica, chiamato Transforme, con il sostegno di Festival Insoliti, sotto la direzione artistica della coreografa Miryam Gourfink alla Fondation Royaumont, esplorando la relazione tra danza, musica, e video, e sperimentando la captazione gestuale con l’ausilio di nuove tecnologie insieme al compositore Daniel Zea. Riceve inoltre una residenza coreografica per una co-creazione con Gianfranco Celestino a Mosaico Danza e al Centre Choreographique Luxemburgeoise, una co-produzione tra Festival Interplay e Centre Choreographique Luxemburgeoise. Finalista al “Premio Equilibrio Roma 2011” con “Occhi neri capelli blu”. Man Size viene inoltre presentato a Charleroi per il festival Les Reperages e insieme a Non(leg)azioni al CDC- Les Hivernales Avignon 2011 100% Danse “Quand les régions s’en mêlent…”